Spread: scende sotto i 300 punti

Lo spread si abbassa e Ftse Mib sale a 1,2%, in un panorama di Borse europee più sofferto.

Quello che si respira è un’atmosfera di attesa a causa del confronto sul testo programmatico deciso dal governo italiano con la Commissione Europea.

Naturalmente l’interesse si è focalizzato sulla manovra che è stata presentata ieri sera, e che sembra sfavorire in particolare le assicurazioni e le banche. Perciò l’effettiva reazione dei mercati si vedrà nel lungo termine.