Investire Online: Soluzioni e consigli per fare soldi online.
Il Trading online con Opzioni Binarie comporta un grado di rischio elevato.
HomeTradingCome guadagnare con il Forex trading?

Come guadagnare con il Forex trading?

forex trading

E’ davvero possibile guadagnare con il Forex trading?

Investire nel forex trading non è semplice, perché è necessario conoscere in modo approfondito le dinamiche e i meccanismi del mercato valutario, saper interpretare i grafici, ed effettuare una corretta analisi tecnica.

In quest’articolo, verrà fornita una guida pratica, che può essere di grande aiuto per decidere se entrare in questo mondo, oppure lasciare perdere.
Verranno affrontati i principali argomenti che riguardano il forex trading, dalla definizione, alle caratteristiche specifiche e il suo funzionamento, ma soprattutto in che modo è possibile ottenere dei profitti elevati, diventando dei trader professionisti. Prima di riuscire a guadagnare, è necessario aver molto chiaro i principali fondamenti teorici e tecnici del forex trading.

Quindi, cominciamo ad analizzare questo mercato più nel dettaglio:

Cos’è il forex trading?

forex trading
Forex è l’abbreviazione di Foreign Exchange market, ovvero, letteralmente, il mercato dei cambi valutari, dove vengono scambiate le principali coppie di valute differenti, attraverso un tasso di cambio, ovvero il valore di riferimento per la compravendita di una valuta.
Nello specifico, con il forex trading si intende l’attività di investimento finanziario, con l’obiettivo di speculare sul mercato valutario, guadagnando dalla compravendita di valute estere con lo sfruttamento dell’andamento dei prezzi.

È importante sottolineare che, la percentuale di valute scambiate a soli scopi speculativi è del 90% circa. E secondo i dati di Bloomberg di agosto 2016, viene scambiato il valore di ben 5.3 mila miliardi di dollari ogni giorno.

Le caratteristiche principali del forex trading

La caratteristica principale e anche unica nel suo genere è che rappresenta il mercato internazionale più grande del mondo, senza avere nemmeno una sede fisica centrale.
Ecco, qui di seguito altri aspetti principali, che caratterizzano il forex trading:

  • Non c’è nessuna commissione applicata dai broker;
  • Si tratta dell’unico mercato aperto 24 ore, e cinque giorni e mezzo alla settimana;
  • Accessibile a tutti, anche ai piccoli investitori, infatti basta investire un minimo capitale di accesso, ovvero poche centinaia di euro;
  • Il mercato forex è rappresentato da un’alta liquidità, quindi è semplice negoziare, in quanto ci sarà sempre un investitore disposto a scambiare le coppie di valute.

Come funziona il forex trading?

come funziona il forex trading

Il funzionamento non è difficile da comprendere, bisogna solamente capire alcuni passaggi fondamentali.

Come accennato prima, il meccanismo, si basa, praticamente, sulla compravendita di valute in contemporanea. Di conseguenza, il trader compra una valuta e ne vende un’altra nello stesso momento. Quindi, le monete vengono sempre scambiate in coppia, per esempio l’euro con il dollaro, la sterlina con il dollaro, lo yen con la sterlina, e così via.
Questa negoziazione di valute viene effettuata tramite le piattaforme online apposite, chiamati, comunemente, anche broker, che possono proporre una propria quotazione, che si basa generalmente sul valore corrente di mercato.

Facciamo un esempio pratico

Per capire meglio, proviamo ad analizzare il tasso di cambio: EUR/USD = 1,09255

È necessario, spiegare prima che:

  • La prima valuta a sinistra viene denominata valuta base;
  • la seconda valuta a destra vien detta, invece, valuta quotata.

Questo indica che per comprare il tasso di cambio, bisognerà pagare 1,09255 euro per poter acquistare 1 dollaro USA. Al contrario, per vendere 1 dollaro si dovrà corrispondere 1,09255 sterline.

Quindi, ad esempio se si decide di comprare 1000 sterline, il bilancio sarà +1.000 steline/-1.092 dollari. Dopo una settimana, il tasso di cambio aumenta a 1,12210. A questo punto si decide di vendere, e il bilancio sarà -1000 sterline/+1,122 dollari.

Concludendo, quindi:
EUR:+1.000–1.000=0
USD:-1.092 + 1.122 = + 30
Il profitto derivato da questa operazione sarà di 30 dollari statunitensi.
Utilizzare il conto demo

Il conto demo gratuito è un ottimo strumento per tutti i trader, che permette di svolgere le stesse operazioni di un conto di trading reale, ma con l’unica differenza che con la versione demo si utilizza denaro virtuale.

È un valido servizio, offerto dai principali broker, che aiuta a familiarizzare con un’ambiente nuovo, oppure permette di effettuare uno studio approfondito dell’argomento e delle strategie. Ma fornisce anche la possibilità di poter visionare i calendari economici, e le notizie macroeconomiche, che sono responsabili delle oscillazioni di prezzo.

Il conto demo è sfruttato da ogni trader, non solo da principianti ma anche da esperti del settore, che vogliono provare le proprie strategie di trading, come appena detto, oppure vogliono provare una determinata piattaforma e in un secondo momento scegliere se investire con quello specifico broker. Infine i trader possono utilizzare un broker demo semplicemente per fare esperienza e testare le proprie capacità. Grazie a questi sistemi è possibile comprendere se si è in grado di generare profitti o se il forex trading non è la strada giusta da intraprendere, e magari optare per un’altra tipo di trading online, per esempio le opzioni binarie.

Cosa bisogna sapere per investire nel forex trading?

Da quando il trading è diventato online, ogni utente, non solo i professionisti come accadeva in passato, può accedere a questa forma di investimento finanziario, grazie al supporto di apposite piattaforme per poter tredare, ma anche alla presenza di siti web e blog per poter ricavare informazioni e notizie utili per quanto riguarda il mercato forex.
Quindi, per investire nel forex trading è necessario essere sempre aggiornati, bisogna, inoltre, essere molto capaci a intrepretare i numerosi grafici, e di conseguenza, cercare di comprendere i segnali, e soprattutto anticipare gli andamenti e le oscillazioni dei prezzi.

Andiamo, quindi, a conoscere i tre step basilari per poter iniziare a investire nel forex trading:

1) Essere affamati di conoscenza ed essere sempre aggiornati sui principali avvenimenti che riguardano il forex trading

Innanzitutto è bene ricordare che il prezzo di una moneta riflette sul mercato l’economia presente e futura di un determinato Stato. Quindi, è essenziale conoscere le informazioni che riguardano le valute in cui si vuole investire.
Inoltre, grazie al calendario economico, è possibile conoscere tutte le notizie, e gli avvenimenti più importanti, inerenti al forex trading. È uno strumento molto utile, che ogni trader dovrebbe consultare regolarmente ogni giorno.

2) Intrepretare i grafici

Il forex trading è caratterizzato dai tassi di cambio, e di conseguenza, è fondamentale essere in grado di interpretare i grafici di riferimento. Si tratta di validi strumenti, essenziali per poter investire all’interno del mercato forex, e sono, soprattutto, elementi di supporto per un’analisi tecnica completa, che andremo ad approfondire nel prossimo paragrafo.

I principali grafici da conoscere sono: il grafico a barre, il grafico a linee, e il grafico a candela.

  • il grafico a barre, permette di leggere sia il prezzo di apertura, e sia il prezzo di chiusura dell’asset per lo specifico timeframe. Inoltre, è in grado di rilevare il punto di minimo e di massimo.
  • il grafico a linee viene utilizzato in diversi settori, e permette di visualizzare l’andamento storico del prezzo delle valute, e di conseguenza consente di studiare le variazioni in un lungo periodo.
  • il grafico a candela, detto anche candlestick, consente di conoscere, i prezzi di apertura e chiusura, e il valore minimo e massimo delle valute. Si tratta di un tipo di grafico molto semplice da interpretare, grazie anche all’utilizzo dei colori. Il verde e il bianco indicano un trend positivo, mentre il rosso e il nero indicano un trend negativo.

3) Effettuare una buona analisi tecnica

Le caratteristiche principali per fare un trading di successo sono: una buona analisi tecnica e un’ottima attitudine. Per quest’ultima non possiamo fare nulla, il talento c’è o non c’è, mentre per la prima ci si può lavorare sopra, con impegno e dedizione.

L’analisi tecnica, nel forex trading, è fondamentale per ottenere il successo desiderato. Si tratta di una particolare disciplina che si occupa di studiare i movimenti dei prezzi degli strumenti finanziari sui mercati, affidandosi all’analisi sia grafica (trattata qui sopra), sia algoritmica degli andamenti presi in esame.
Nello specifico, questa tipologia di analisi persegue lo scopo di identificare e qualificare le tendenze dei prezzi, e quindi permette ai trader di individuare i momenti migliori per aprire e chiudere le posizioni.

Per sapere di più sul Forex Trading clicca su Maggiori informazioni.

Vuoi arrotondare il tuo stipendio?

Inizia a Guadagnare con il Trading binario con soli 10€!

Il broker IQOption
FOLLOW US ON:
Le Opzioni binarie:
Guadagnare online co

aleciotti@gmail.com

Rate This Article:

Prova le Opzioni binarie con soli 10€!

Prova le Opzioni binarie con soli 10€!